Ampeleia 2017 - Magnum

Prezzo scontato Prezzo €68,00 Prezzo di listino Prezzo unitario  per 

Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Bottiglia Magnum da 1.5L

Descrizione

Ampeleia è l’inizio, l’orgoglio e l’eccellenza della nostra azienda, di cui porta il nome. Siamo cresciuti insieme a lui e grazie a lui. La sua essenza è data dal Cabernet Franc, un vitigno permaloso e difficile da lavorare, riesce a mostrare le sue qualità solo sul terreno giusto. Ecco, noi di questo siamo convinti: che Roccatederighi e il Franc vivano in una sinergia rara, capace di esprimere a pieno le potenzialità di entrambi. Qui il Cabernet sa proprio di Roccatederighi.

Da questa sinergia nel 2002 nasce Ampeleia. Originario delle vigne intorno al nucleo aziendale, sul terreno argillo-calcareo su cui sorge Roccatederighi, si evolve nel tempo: la sua anima è da sempre il Cabernet Franc, ma solo nel 2015 si lascia alle spalle gli altri vitigni per esprimersi in purezza.

Scheda Tecnica

Ampeleia ha un colore intenso e rappresenta perfettamente l’unione armonica delle nostre diverse parcelle di Cabernet Franc. Permette al terroir di Roccatederighi di “urlare con delicatezza” con la sua mineralità e di perdersi tra frutti di bosco a bacca piccola, note balsamiche, erbe aromatiche e spezie: profondo, con tannini setosi. Aprire la bottiglia rappresenta l’inizio di un viaggio, da gustarsi fino in fondo. Un viaggio lungo 20 anni, tante sono le annate che abbiamo prodotto. 

  • Denominazione: IGT Toscana rosso
  • Vitigno: 100% Cabernet Franc
  • Sistema di allevamento: Guyot
  • Gradazione alcolica: 12,5%vol
  • Altitudine: 500 m/slm
  • Epoca di raccolta:  3°- 4° settimana di settembre
  • Resa/ha: 30 hl
  • Affinamento: 12 mesi in botti di legno
  • Note di vinificazione: 15% grappolo intero
  • Prima annata: 2002
  • Bottiglie prodotte: 15.000

 

Diario di vendemmia

La vendemmia 2017, per via del perdurare delle condizioni di siccità e caldo che hanno caratterizzato l’intera annata, è iniziata a metà agosto con l’Alicante Nero ed è terminata a metà settembre con i Cabernet franc. Parliamo di circa 20 giorni di anticipo.

Le piante, con grande sorpresa da parte nostra, non hanno mostrato segni di stress o insofferenza, ma hanno rivelato una grande capacità di resilienza adattandosi fin dall’inizio della stagione alla carenza di acqua e al caldo intenso estivo. Le viti, grazie a radici con una relazione sempre più profonda con la terra, erano in equilibrio e ci hanno donato uve con una maturazione anticipata ma buona.

Assaggiando i vini, l’annata calda si rivela solo nella parte tannica, leggermente più irruente ma comunque equilibrata; acidità piacevoli, aromi croccanti e gradazioni alcoliche nella norma garantiscono anche ai vini 2017 la forza espressiva tipica del nostro territorio.